Antonia Nava

AntoniaSono Antonia, ho 67 anni e mi piace definirmi una canzese doc: sono infatti nata a Canzo da famiglia canzese e da sempre vivo qui.
Ho lavorato nell’ufficio di contabilità della Ditta Visconti per 11 anni e quindi ho prestato servizio presso il Tribunale di Como in qualità di Assistente di Cancelleria.
Sono poi stata assunta, mediante concorso pubblico, alle dipendenze di Poste Italiane dal 1979 al 2003.
Mi sono sempre impegnata nell’ambito sociale del paese, seguendo per nove anni il doposcuola parrocchiale in veste di coordinatrice, impegnandomi direttamente nella preparazione dei diversi bandi di concorso, regionali e provinciali, necessari per l’ottenimento dei contributi.
Sono stata membro del Consiglio Pastorale Parrocchiale.
Da sei anni seguo il Centro di Aggregazione ‘Piera Mazza’, occupandomi in particolare dell’organizzazione delle molteplici attività culturali e ricreative del Centro stesso.
Attualmente, faccio parte del Consiglio di gestione del Fondo di Comunità Solidale, organizzato dalla Caritas parrocchiale con il patrocinio del Comune di Canzo.
Sono amante delle nostre montagne e della vita all’aria aperta.
Mi piace molto leggere e i miei autori preferiti sono Oriana Fallaci e Paulo Coelho.